lunedì 4 febbraio 2013

Pro o contro gli OGM?

Voglio qui parlare brevemente di un libro che mi è stato regalato da mio figlio e che condividiamo tutti e due. Si tratta di PANE e PACE del 46enne Antonio Pascale . Conoscerete meglio questo autore, che si definisce un intellettuale di servizio perché ricerca fonti, se vi guardate questo video di 5 minuti:

Vi spiega la filosofia che c'è dietro il titolo. Alla fine rileva anche il significato profondo dell'accostamento delle parole che è dovuto a un emerito Premio Nobel per la Pace, un agronomo  americano,  Norman E. Borlaug, il padre della rivoluzione verde, che nel 1970 fu insignito del premio Nobel per la Pace e la motivazione fu la seguente:  premiamo l’uomo che più di ogni altro si è impegnato a portare il pane in un mondo affamato di  pace e siamo convinti che chi porta pane porterà anche pace.

Norman E. Borlaug, Premio Nobel per la Pace 1970
Pascale conclude quindi dicendo: Questo libro è quindi dedicato alle generazioni future affinché portino pane, migliore, più giusto, più sostenibile e la pace per tutti









Nessun commento: