mercoledì 9 maggio 2012

Ortofrutta comoda


Da tempo sappiamo che il consumo di prodotti ortofrutticoli freschi è limitato dal fatto che non sempre mangiarla è comodo. ci sono frutti come le banane e le ciliegie oppure ortaggi come le carote o i pomodorini non danno problemi ma tante altre specie richiedono un minimo di impegno.

Proprio recentemente è stato pubblicata una ricerca che forse non ha tutti i crismi delle grandi inchieste ma è stato condotta in ambito universitario su 93 studenti. Chi ha trovato ortofrutta pelata, tagliata a cubetti o simili ha consumato il doppio di chi è stato messo di fronte alla stessa scelta ma ha trovato le cose come sono negli scaffali dei vari punti vendita.

Due uomini, la mente scientifica Prof. Mauro Mario Miani ed quella commerciale Valter Di Felice (nella foto)  di S. Benedetto del Tronto hanno pensato di mettere in pratica queste idee ed hanno presentato il risultato di nome QBO ormai funzionante al CIBUS di Parma. Si tratta in pratica di confezioni molto pratiche ed attraenti che possono contenere o solo frutta preparata o solo verdura preparata oppure anche tutti e due insieme. La verdura è accompagnata dal necessari condimento insieme alla forchettina presentando le confezioni originali sullo stand ed organizzando una conferenza stampa ad hoc. Le confezioni vengono approntate in magazzini convenzionati e viene garantita una shelf life di 6-10 giorni secondo il genere di prodotto.

Nessun commento: