mercoledì 26 maggio 2010

Uomini forti


In Italia tra gli uomini più seguiti e più stimati in questi mesi sono sicuramente il Ministro Giulio Tremonti e l'allenatore dell'Inter José Mourinho. Il primo ha dovuto imporrsi con la forza per tenere la zattera Italia sulla giusta rotta, il secondo è riuscito a trasmettere o con le buone o con le cattive la propria voglia di successo a un gruppo molto eterogeneo di individualisti. Non voglio qui analizzare le cuase o i metodi, voglio solo dire che c'è bisogno di guida e quando questa guida è fatta bene certi sacrifici vengono anche accettati. L'importante è la competenza di chi guida e la comune speranza di riuscire a raggiungere traguardi dei quali tutti possono essere fieri oltre che ottenere qualche vantaggio economico personale, diretto o indiretto.

Nessun commento: